#MOLLALOSCIVOLO: dalle parole subito ai fatti!

Con il battesimo di “Che Tempo Che Fa” è stata rilanciata la Campagna #MOLLALOSCIVOLO  per far comprendere ad Amministrazioni e Cittadini l’importanza per la libera circolazione di TUTTI dell’esistenza di scalini ribassati nei marciapiedi e la gravità di “murarli” con soste selvagge. 

La costruzione di scivoli e il rispetto degli stessi in prossimità delle strisce zebrate è un obbligo a favore di tutta la cittadinanza e non solo per chi ha disabilità, ma per tutti i pedoni che devono muoversi su marciapiedi e carreggiate in sicurezza e senza auto che pericolosamente ostacolano la visuale, senza difficoltà per anziani, bambini in passeggino, pedoni che spingono merci con carrelli, ecc …

Si tratta di regole di civiltà che TUTTI, Amministrazioni locali in testa, dovrebbero rispettare con la massima osservanza: non si possono attendere mesi o, meglio, anni per ottenere uno scivolo – che già non doveva mancare – su un marciapiede dinanzi alle strisce pedonali. Oggi questo avviene!

Ognuno di noi può fare la differenza e contribuire a creare città – nel presente anzichè nel futuro – più accessibili e soprattutto più libere e civili. Spesso le barriere le creiamo noi … .

All’Amministrazione spetterà di abbattere i tempi paralizzanti della burocrazia e dare un esempio di efficienza e rispetto dei diritti costituzionali, fra cui quello di libera circolazione dei cittadini.

#MOLLALOSCIVOLO dunque per abbattere tutti insieme le barriere architettoniche e prima ancora mentali.

DIFFONDIAMO ORA CON UNA PROPRIA FOTO   

                                                            #MOLLALOSCIVOLO  

perchè dallo slogan si passi ai fatti!

 

#ControOgniBarriera 

#MOLLALOSCIVOLO 

#AccessibileFi 

#accessibility 

 

Andrea Mucci

Pubblicità

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...