Lo spazio parla di noi

Diritti conquistati e persi

“La Nazione” di Arezzo tratta delle barriere architettoniche nella Provincia
“La Nazione” di Arezzo tratta delle barriere architettoniche nella Provincia

L’articolo dimostra – se ce ne fosse bisogno – quanta strada c’e’ da fare ancora in tema di barriere architettoniche nel nostro territorio, nella nostra regione, e chiede di moltiplicare gli sforzi ai nostri Comuni, alle nostre Amministrazioni locali affinché diritti fondamentali garantiti dalla Costituzione – quali quello alla libera circolazione – possano essere in concreto da tutti esercitati.

Il disagio dei ragazzi che raccontano le loro difficoltà salta agli occhi, ma ben più evidente è la sconfitta di quei territori in cui stenta ancora a farsi strada la cultura dell’accessibilità – termometro del grado di civiltà di un Paese – e che dovrebbe rendere le città vivibili e fruibili per tutti negli spazi urbani, nei trasporti e nei servizi e richiede innanzitutto un’attenzione e una determinazione – oggi e non domani – che non possono essere occasionali, né superficiali. “Se non ora, quando?”

PER METTERE “MI PIACE” e CONDIVIDERE gli articoli: cliccare sui tasti “mi piace” e “condividi” in fondo a questa pagina.

#ControOgniBarriera #MOLLALOSCIVOLO #LaNazione #accessibilità #diritticonquistatiepersi #nodellItaliaallebarriere

Andrea Mucci

Olimpiadi di Tokyo, emozioni uniche

L’Italia esce a testa alta con ben 40 medaglie. Ora aspettiamo tutti i GIOCHI PARALIMPICI

Il logo delle Olimpiadi ​
Il logo delle Olimpiadi

Una continua cascata di emozioni ci hanno regalato i nostri atleti alle Olimpiadi di Tokyo 2020 che ieri hanno chiuso i Giochi, rendendo l’Italia orgogliosa e fiera.

Fra bronzi, argenti e ori, il CONI – presieduto da Giovanni Malagò – ha visto i suoi atleti con le lacrime di gioia agli occhi e tante medaglie al collo, quante mai conquistate fino ad ora dagli azzurri in un’Olimpiade.

Una bella immagine del nostro Paese che rilancia lo sport e non solo… l’entusiasmo, la speranza, la condivisione, la società.

I nostri atleti hanno incarnato i valori dello sport che devono animare anche la vita del nostro Paese: se remiamo tutti insieme le vittorie arriveranno.

E ora non è finita… dal 24 agosto al 5 settembre 2021 attendiamo tutti le Paralimpiadi per nuove sicure emozioni e brividi.

FORZA ITALIA! 🇮🇹

PER METTERE “MI PIACE” e CONDIVIDERE gli articoli: cliccare sui tasti “mi piace” e “condividi” in fondo a questa pagina.

#ControOgniBarriera #MOLLALOSCIVOLO #AccessibileFi #Olimpiadi #Paralimpiadi

Andrea Mucci