‘SportAbili’: quando lo sport e la condivisione aiutano a superare ogni barriera

L’intervista su “Luce!” al presidente dell’associazione

Lo sport ‘senza barriere’ in montagna
Lo sport ‘senza barriere’ in montagna

“Se posso fare questo, posso fare tutto”: SportAbili abbatte le barriere e consente a tutti lo sport in montagna

PER METTERE “MI PIACE” e CONDIVIDERE gli articoli: cliccare sui tasti “mi piace” e “condividi” in fondo a questa pagina.

#ControOgniBarriera #MOLLALOSCIVOLO #accessibilità #SportAbili #sporteinclusione

Andrea Mucci

Le imprese dei nostri atleti paralimpici, un grande risultato non solo sportivo ma anche culturale e civile

Cambiare prospettiva si può: “la disabilità è negli occhi di chi guarda”

Gli atleti italiani alle Paralimpiadi di Tokyo ​2020
Gli atleti italiani alle Paralimpiadi di Tokyo 2020

Da giorni si sono chiusi i Giochi paralimpici, ma le imprese e i sorrisi raggianti di molti di quegli atleti restano vivi in noi.

Grazie agli atleti delle Paralimpiadi di Tokyo 2020: a chi ha reso l’Italia orgogliosa, facendoci portare a casa ben 69 medaglie, e non meno a tutti gli atleti che hanno partecipato con impegno e tenacia, che sono per tutti gli Italiani un’iniezione di energia e fiducia in se stessi, negli altri, nel nostro futuro.

I Giochi ci hanno mostrato come l’amore per una passione e la grinta che poniamo nel portarla avanti ci rende persone uniche, hanno dato una grande lezione a tutti noi e sicuramente nel prossimo futuro avvicineranno tanti ragazzi e ragazze – disabili e non disabili – allo sport, nella consapevolezza che la normalità è data dalle diversità, in un mondo che vogliamo sempre più attento e inclusivo.

PER METTERE “MI PIACE” E CONDIVIDERE GLI ARTICOLI: iscriversi sul sito dall’apposito spazio, cliccare sui tasti “mi piace” e “condividi” in fondo alla pagina che si è visitato.

#ControOgniBarriera #MOLLALOSCIVOLO #AccessibileFi #ParalimpiadiTokyo2020

Andrea Mucci