“Rinasciamo” cittadini …

Da tempo penso con insistenza a quale possa essere il modo migliore per far crescere l’attenzione dei cittadini di fronte alle diverse problematiche del vivere civile nelle nostre città.

“Saper rispettare l’altro” significa rispettare la persona per le proprie qualità. Dovremmo TUTTI farlo in maniera spontanea e il “Rispetto” dovrebbe far parte del nostro senso civico!

Ecco … perché non partire dai più giovani (saremo gli uomini di domani) comunicando loro i veri valori e un nuovo modo di “essere veri cittadini”?

 

37315293_10217165380912401_5656981067140169728_n

http://www.gonews.it/2018/05/28/educazione-civica-nelle-scuole-la-proposta-anci/

La raccolta di 50 000 firme, promossa dall’Associazione Nazionale Comuni Italiani per depositare la proposta di legge in Parlamento, è partita nel mese di giugno. La finalità è l’introduzione di un’ora settimanale in orario scolastico di Educazione Civica come disciplina di studio autonoma e con propria valutazione.

Alcuni fra i Sindaci italiani, fra cui quelli e di Empoli hanno presentato tale proposta di Legge in quanto – parole del Sindaco di Empoli: <<Dobbiamo ricostruire i fondamentali del nostro vivere civile e il rispetto delle regole>>.

Perché l’ora di Educazione Civica proposta sia arricchente e interessante per i ragazzi è però necessario, a mio avviso, che gli insegnanti siano adeguatamente formati e che gli stessi si possano valere di contributi esterni in classe di persone che trasferiscano la loro esperienza quali esempi del corretto vivere civile.                 Si dovrà fare una seria formazione degli insegnanti se vogliamo che quest’ora diventi fruttuosa per i ragazzi, un momento atteso e irrinunciabile grazie anche a testimonianze e apporti esterni e virtuosi (uomini e donne che ogni giorno operano nel volontariato, nella protezione civile, nelle forze dell’ordine, contro la mafia, a fianco dei più deboli, …), occasione dunque per acquisire una coscienza civile che dovrà essere perseguita poi nello svolgimento di tutte le attività scolastiche.

C’è molto lavoro da fare …

Forse così i nostri Comuni non saranno famosi solo come “salotti” di bellezze storiche e artistiche, ma anche come esempi di buona cittadinanza, rispettosa dei veri valori e attenta al prossimo.

 

#ControOgniBarriera

#MOLLALOSCIVOLO

#AccessibileFi

#accessibility

#Rispetto

 

Andrea Mucci

3 pensieri riguardo ““Rinasciamo” cittadini …

  1. Ciao Andrea, trovo questa iniziativa davvero necessaria!…. visto che sei informatissimo, sai mica dove a Firenze raccolgono le firme?
    Qui tutto ok… siamo in fermento per gli esami di riparazione a settembre,,, per cui incrociamo le dita… spero da voi tutto bene! un caro saluto Roberta

    "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...